Pages Menu
Facebook
Categories Menu

Posted by on giu 28, 2015 in Blog | 0 comments

A CIASCUN CARATTERE LA SUA PALETTE

A CIASCUN CARATTERE LA SUA PALETTE

 

Esiste un legame molto forte tra colore e personalita’: i colori che preferiamo e che scegliamo per i nostri abiti o per i nostri ambienti parlano di noi, della nostra individualita’ e del nostro modo di essere.

2378dde1f28bc78c467f2f928293fb1d_XL

Da uno studio legato ad alcune tipologie di personalità, realizzato in collaborazione con lo IED di Torino, Sikkens ha creato Colori&Caratteri, 10 collezioni colore per 10 personalità diverse nelle quali riconoscersi o scoprirsi: il Naturalista, il Minimalista, il Curioso, il Sognatore, il Raffinato, il Viaggiatore, l’Irascibile, l’Imitatore, il Misterioso e il Razionale.

sikkens_10-606x754

Ad ogni personalità è associata una palette cromatica che ne rispecchia simbolicamente gli aspetti caratteristici attraverso una serie di combinazioni tra colori ed effetti decorativi per le pareti domestiche che diventano evocative di diversi  mondi interiori e stili di vita.

sikkens_14-606x749

 Info su  http://www.sikkens.it/colori/collezione_colore

Leggi Tutto

Posted by on giu 21, 2015 in Blog | 0 comments

GIOCHI DI SPECCHI TRA ARTE E ARCHITETTURA

GIOCHI DI SPECCHI TRA ARTE E ARCHITETTURA

 

Gli imprevedibili esiti dell’uso degli specchi nel mondo dell’arte e dell’architettura ci fanno riflettere sulle infinite possibilità estetiche e poetiche del mezzo capace di distorcere la percezione e creare sorprendenti e scenografici effetti visivi.

Non solo specchi che arredano quindi, ma prodotti, installazioni e composizioni architettoniche dal potere magico e altamente evocativo come il tavolo specchiante LoveDifference di Michelangelo Pistoletto in esposizione al Castello di Gallipoli fino al prossimo 27 settembre, a forma di Mediterraneo circondato da sedie provenienti dalle culture che si affacciano sul Mare Nostrum.

love-difference

Oppure, sempre nel campo dell’arte, pareti a specchio che che si dissolvono perdendo la propria consistenza fisica a contatto con lo spazio che le circonda come nel caso della Cabane éclatée aux 4 couleurs (blu, giallo, nero e rosso) dell’artista francese Daniel Buren nel Parco Internazionale Della Scultura di Catanzaro.

fond__prada_02 fond_prada_01

Per quanto riguarda l’architettura, è d’obbligo citare il gioco di specchi del Padiglione Italia a Expo2015, sfondo perfetto per i selfie dei visitatori e la nuova sede della Fondazione Prada realizzata da Rem Koolhaas in un ex distilleria milanese dei primi del ‘900, dove le immagini si moltiplicano e gli oggetti si trasformano creando un rapporto di reciproca interdipendenza con il luogo che li accoglie.

padiglione-italia-gioco-degli-specchi

 

Leggi Tutto

Posted by on giu 14, 2015 in Blog | 0 comments

UN COLORATISSIMO CASTELLO DELLE MERAVIGLIE NEL CUORE DELLA TOSCANA

UN COLORATISSIMO CASTELLO DELLE MERAVIGLIE NEL CUORE DELLA TOSCANA

 

castello_di_sammezzano_facciata

Poco distante da Firenze, nel comune di Reggello, si trova il Castello di Sammezzano, un gioiello architettonico unico nel suo genere. In questa architettura eclettica e visionaria, impreziosita da forme fantasmagoriche e coloratissime, rivive l’Oriente in uno scenario da Mille e una Notte.

castello_di_sammezzano

Fu il Marchese Ferdinando Panciatichi Ximenes d’Aragona a progettarne l’aspetto attuale, realizzando tra il 1853 e il 1889 questa insolita quanto splendida struttura in stile moresco. La facciata richiama alla mente il mausoleo indiano Taj Mahal, mentre gli interni si ispirano alle decorazioni dell’Alhambra di Granada. 365 sono le sale, una per ogni giorno dell’anno e tutte diverse tra loro: tra queste la sala dei Pavoni, la galleria fra la Sala degli Specchi e l’ottagono del Fumoir, la sala Bianca, la Sala dei Pavoni, la Sala dei Gigli, la Sala delle Stalattiti in una esplosione di colori tra nicchie, colonne, percorsi labirintici, capitelli, archi, volte a ventaglio e cupole.

castello_sammezzano

cast di sammezzano

Info su http://www.sammezzano.org/index.html

Leggi Tutto

Posted by on giu 7, 2015 in Blog | 0 comments

LE DUNE DEL DESERTO PER IL  PADIGLIONE DEGLI EMIRATI ARABI A EXPO 2015

LE DUNE DEL DESERTO PER IL PADIGLIONE DEGLI EMIRATI ARABI A EXPO 2015

 

Le magiche dune del deserto disegnate dal vento e interpretate dall’archistar Norman Foster conducono i visitatori in uno spettacolare percorso sensoriale attraverso la natura e l’architettura degli Emirati Arabi Uniti. Tradizione, calore, ospitalità e tecnologia si combinano per offrire un’esperienza davvero emozionante e stimolante.

01_EXPO2015_FOSTER

Grazie alla suggestione di forme e colori fortemente evocativi la passeggiata si trasforma fin dai primi passi in un esotico viaggio in calde terre lontane, tra antiche città e paesaggi desertici. Lo spazio del padiglione ha la forma di un lungo canyon definito da alte e compatte pareti curvilinee dall’andamento sinuoso e dinamico che evocano sia la sabbia del deserto increspata dal vento sia le strade strette e ombreggiate degli insediamenti storici della penisola arabica. Anche il colore suggerisce la specificità di questi luoghi inondati dal sole: le pareti riproducono infatti le diverse sfumature della sabbia mentre un paesaggio che richiama la flora e le oasi del deserto offre uno sfondo complementare verde, accogliente e rinfrescante.

  03_EXPO2015_FOSTER 02_EXPO2015_FOSTER 04_EXPO2015_FOSTER

 

 

 

Leggi Tutto