Pages Menu
Facebook
Categories Menu

Posted by on dic 3, 2014 in Blog | 0 comments

EMOZIONE DEL COLORE IN ARCHITETTURA

EMOZIONE DEL COLORE IN ARCHITETTURA

 

Davvero un successo il convegno EMOZIONE DEL COLORE IN ARCHITETTURA: LA QUALITA’ DELL’ABIATARE NELLA PERCEZIONE DEL BENESSERE! Si è svolto ieri alla Casa dell’Architettura di Roma, confermando, ancora una volta, la felice collaborazione tra il DiPSE, presieduto dall’arch. Patrizia Colletta e I.A.C.C. Italia, rappresentata dall’arch. Daniela De Biase, responsabile della formazione.

La platea di professionisti  accorsi numerosi (moltissimi altri sono in attesa dello streaming) ha potuto assistere al confronto multidisciplinare tra esperienze maturate in ambiti diversi, ma con il comune denominatore del colore usato per il benessere individuale e della collettività.

Sono intervenuti Massimo Caiazzo, vicepresidente I.A.C.C. International, che ha parlato dei colori della città come espressione dell’intelligenza collettiva; la lighting designer Francesca Storaro, che ha mostrato come il linguaggio della luce e del colore debbano colloquiare con quello dell’architettura per valorizzare il patrimonio artistico-archeologico; la giornalista, saggista e scrittrice Lia Luzzatto, che ci ha regalato le suggestioni cromatiche dell’architettura organica steineriana; Alberto Oliverio, che, con l’occhio del neuroscienziato, ci ha presentato le strategie della mente nella percezione visiva e cromatica; infine l’applauditissimo Oscar Tusquets Blanca, architetto spagnolo, che ci ha accompagnati in un onirico viaggio nei sotterranei della città di Napoli, alla scoperta di luoghi progettati per valorizzare il trasporto pubblico, ma soprattutto capaci di trasmettere emozioni e benessere anche nel sottosuolo.

L’incontro ha rappresentato per l’arch. Daniela De Biase, organizzatrice, relatrice e moderatrice del convegno, un’altra preziosa occasione per rinnovare il personale e appassionato impegno nella diffusione della cultura del colore, mission dell’attività professionale dello studio di progettazione Colore e…

Leggi Tutto

Posted by on dic 2, 2014 in Blog | 0 comments

PROUST. I COLORI DEL TEMPO

PROUST. I COLORI DEL TEMPO

 

Per Proust letteratura e arte erano legate al doppio nodo, così come lo sono parole e colore, entrambi carichi di simboli e significati. È dalla complessità e profondità dell’esperienza visiva – e quindi cromatica – che Eleonora Marangoni ci accompagna in un’inedita rilettura del capolavoro di Proust. “Nella Recherche – scrive l’autrice – il colore non è importante in quanto viene raccontato, è importante perché egli stesso racconta. È un espediente stilistico grazie al quale Proust intreccia legami, definisce idee, svela parentele nascoste. Il colore è un vero e proprio narratore che si sostituisce alla parola”.

Nella Recherche il colore è ovunque e ogni volta per uno scopo specifico: tutti i riferimenti al tempo sono immersi nel verde, il blu segna le intuizioni poetiche, il rosa racconta il fascino delle donne amate, il rosso è il simbolo del potere dell’aristocrazia, passato e futuro sono “fiumi incolori”, mentre soltanto il presente è definito “colorato e denso”. Uno dopo l’altro, i colori della tavolozza di Proust sono presi in esame in relazione alle associazioni a temi e personaggi. Nel suo procedere incontriamo anche riflessioni che rimandano agli studi di Michel Pastoureau sulla storia dei colori nei secoli.

Il saggio si chiude con un bellissimo Atlante dei colori che raccoglie 90 illustrazioni, i dipinti menzionati da Proust nell’opera. In questa sorta di campionario cromatico della Recherche, ogni artista è idealmente catturato, evocato e celebrato da una precisa sfumatura che ne rappresenta la visione estetica e l’essenza creativa.

Proust. I colori del tempo di Eleonora Marangoni – Mondadori Electa 2014

Leggi Tutto

Posted by on nov 25, 2014 in Blog | 0 comments

FRANCO FONTANA – FULL COLOR

FRANCO FONTANA – FULL COLOR

 

Per la prima volta a Roma la grande retrospettiva di Franco Fontana, il fotografo modenese noto per essere stato tra i primi in Italia a introdurre la fotografia nel misterioso e proibito mondo del colore.

Per Fontana il colore è “sensazione fisiologica, interpretazione psicologica emozionale, mezzo di conoscenza” indispensabile alla fotografia creativa che ha lo scopo di interpretare la realtà “in modo sconvolgente e differente da quel quotidiano ripetitivo che si conosce”.

Colori accesi, brillanti e vibranti, paesaggi surreali, astratti, scanditi dalla contrapposizione tra luce ed ombra, composizioni ritmate da linee e piani sovrapposti, proporzioni ingannevoli, volumi appiattiti, figure umane svelate in negativo, sublimate in lunghe ombre metafisiche. Questi sono i tratti distintivi del linguaggio visivo di Franco Fontana capace, con i suoi inconfondibili cromatismi, di scuotere visceralmente l’osservatore e farlo riflettere sul rapporto tra colore, realtà, verità.

Fino a gennaio.

Info su www.fandangoincontro.it

 

Leggi Tutto

Posted by on nov 19, 2014 in Blog | 0 comments

“ARTE DEL COLORE” di J. ITTEN

“ARTE DEL COLORE” di J. ITTEN

 

L’edizione originale dell’ARTE DEL COLORE, pubblicata per la prima volta nel 1961, era il frutto dell’attività di una vita intera dedicata al colore, una summa delle intuizioni, delle scoperte e delle esperienze di un pittore e di un formidabile didatta.

Già mentre sceglieva le tavole da inserire nell’opera maggiore, Johannes Itten lavorava al progetto di una “piccola teoria del colore”. Egli intendeva condensare le leggi e le possibilità espressive del colore in un libro ridotto, indirizzato prevalentemente agli studenti e a tutti i lettori appassionati di questa affascinante tematica.

Alla morte dell’autore, Annaliese Itten fu incaricata di selezionare dodici tavole dell’edizione originale per una mostra itinerante sul Bauhaus. A partire da questa selezione, ha preso forma definitiva questa edizione ridotta, che raccoglie e distilla le lezioni sul colore, sul suo uso e le sue  combinazioni, portando a compimento la “piccola teoria” voluta e progettata da uno dei più influenti maestri del Bauhaus.

Johannes Itten, Arte del colore. Ediz. ridotta, Milano, Il Saggiatore, 2010

Leggi Tutto

Posted by on nov 13, 2014 in Blog | 0 comments

COLORE E LUCE ALLA CASA DELL’ARCHITETTURA

COLORE E LUCE ALLA CASA DELL’ARCHITETTURA

 

Il corso di formazione COLORE E LUCE – STRUMENTI PER LA PROGETTAZIONE SOSTENIBILE ha riempito la Casa dell’Architettura di Roma con oltre 300 partecipanti e molti altri sono in lista d’attesa per la replica nel 2015 (2 febbraio e 2 marzo). Sono stati richiesti 15 crediti formativi per l’aggiornamento professionale.

Organizzato dal DiPSE in collaborazione con I.A.C.C. Italia, dagli arch. Patrizia Colletta e Daniela De Biase, il corso consiste di due intense giornate dedicate al connubio inscindibile tra colore e luce e l’importanza che esso riveste nella progettazione sostenibile per il benessere dell’uomo.

I docenti, l’ing. Pietro Palladino, il prof. Massimo Caiazzo e l’arch. Daniela De Biase, fanno parte della didattica di I.A.C.C. Italia per la formazione dei Consulenti/Progettisti del Colore.

La giornata conclusiva si terrà lunedì 17 novembre p.v..

Info su http://dipse.architettiroma.it/wp-content/uploads/2014/09/DiPSE_Colore_locandina.pdf

Leggi Tutto
Pag 10 di 12««9101112