Pages Menu
Facebook
Categories Menu

Posted by on gen 23, 2017 in Blog

COLORE DELL’ANNO: TANTO RUMORE PER NULLA!

COLORE DELL’ANNO: TANTO RUMORE PER NULLA!

 

Ogni anno team di esperti tra interior designers, chimici, stilisti e trend watchers si arrovellano per decidere su quale colore si accenderanno i riflettori dell’anno che verrà. Come fosse l’elezione di miss universo, immaginiamo tutti i colori, in fila, fieri e attillati nella sfumatura della propria onda elettromagnetica, che si apostrofano a vicenda: “tocca a me…no a me…come sei chiassoso…e tu banale…!”

E’ un gioco di supremazia tra consessi diversi per definire trend di mercato e costringerci in stanze troppo fredde o troppo calde, buie cucine total black o abbaglianti soggiorni total white, giacche sgargianti o divanetti sbiaditi…trascurando in tal modo l’uso funzionale del colore nell’ambiente e le armocromie personali!

Al di la’ della critica, e’ interessante constatare come la gran voglia di colore ci porti a seguire sempre con curiosità  queste “premiazioni” annuali: la tendenza ha pur sempre la sua attrattiva! E i colori si fanno veicolo di messaggi ed espressione di speranze e sentimenti della società contemporanea, rendendo più intimo il rapporto tra gli oggetti e le persone.

Secondo gli esperti della Akzo Nobel, sara’ il “Denim Drift” a rappresentare le nostre vite per il 2017: una tonalità di grigio-blu “versatile, elegante, senza tempo, capace di presentare sfumature diverse a seconda dell’utilizzo, di catturare perfettamente il mood del momento”. Il “Denim Drift” è un colore fresco, sobrio e riposante, che celebra l’importanza delle cose semplici e genuine di una vita autentica, al riparo da contrasti e sovvertimenti sociali.

S01

S02

S04

S03  S07

S05

S06

Pantone invece tinge il 2017 di “Greenery 15-0343″: una tonalità di verde-giallo brillante, fresco e vitale che evoca la natura e la primavera, simbolo di un nuovo inizio ed “espressione di armonia in un mondo caotico – spiega Leatrice Eiseman, Executive Director del Pantone Color Institute – una speranza che nel 2017 si risolvano i complessi problemi sociali e politici sorti in questo periodo”.

P01

P02

 P03

 P04  P06

P05

P07

Ah, se i colori potessero parlare! Ci consiglierebbero di non darci tutto questo disturbo: loro sono tanti e a noi servono tutti! Anzi, non sono mai abbastanza. C’e’ infatti chi non si accontenta e, cercando nuove vie espressive, si chiede se sia possibile inventare un nuovo colore, come ci racconta Lia Luzzatto su Color Date. La sfida è stata lanciata da IACC Italia insieme a Tam-Tam (progetto di Massimo Caiazzo e Alessandro Guerriero) con la ricerca “tavolozza collettiva”: insieme a designers, studenti, studiosi, artisti e gente comune vogliono definire “i 1000 colori del nostro presente” fornendo un panorama espressivo approfondito, basato sulle preferenze cromatiche attuali, senza imposizioni dal mercato ma frutto di espressioni personali. I campioni cromatici di cm 10×10 campiti con le più diverse mescolanze sui più svariati materiali sono raccolti da IACC Italia in originale. In ordine di preferenza, ad oggi, le tinte emergenti preferite sono: blu (tra cui: Blu come tu mi vuoi, Blu cielo a Milano, Turqua), rosso (tra cui: Il vino che berrò, Sacroprofano, Aperol Spritz), verde (The Grin(ch), Verde Lucania), viola (Melanconia, Amnesia), marrone (Macchia di caffè, Salento finibus terrae), grigio (Grigio eclissi, Rimanenza, Morbida freddezza), rosa (Bacio rubato), arancione (Big carefull, Napoli), giallo (Giallo tortellino, Giallo di Castellabate), bianco (Pungente, Bianco Bianca), nero (Orbit black, Sussurro, Rimanenza), tutte sfumature per lo piu’ desaturate, prive di colori puri e brillanti.

IACC_TAVOLOZZA COLLETTIVA

Il naming è estremamente originale e i cromonimi usati caricano i prodotti espressivi di sensazioni, allusioni e preziose memorie personali, capaci di decorare nuove immagini di colori e cambiare il nostro universo di riferimento, facendolo spesso svanire, dando nuovo senso al mondo che ci circonda. “Perché inventare nuovi colori è cosa ricca di conseguenze” (cit. Giacomo Ghidelli).

TAM TAM – TAVOLOZZA COLLETTIVA: https://www.facebook.com/Tam-Tam-Tavolozza-Collettiva-244820875708584/

SIKKENS – COLOUR FUTURES 2017: http://www.sikkens.it/colori/tendenze_colore

PANTONE – COLOR OF THE YEAR 2017: http://www.pantone.com/color-of-the-year-2017

 

Post a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


− due = 3

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>