Pages Menu
Facebook
Categories Menu

Posted by on ago 4, 2015 in Lavori recenti | 0 comments

MENSA OSPEDALE S.ANDREA – Roma

MENSA OSPEDALE S.ANDREA – Roma

 

L’edificio adibito a mensa aziendale è costituito da due piani: il piano terra destinato agli utenti esterni ed il piano primo al personale ospedaliero. Gli utenti interni consumeranno il pasto in orario lavorativo, dovranno pertanto rilassarsi ma riprendere velocemente le loro attività. Gli utenti esterni invece utilizzeranno questi locali senza fretta con un periodo di pausa e relax più lungo.

La necessità di differenziare i due piani non ha però escluso la volontà di mantenere una certa unità cromatica e di “stile”. Tale duplice obiettivo è stato raggiunto scegliendo un colore che fungesse da trait d’union tra le due destinazioni d’uso, da ritrovare in entrambi i piani. Si è arrivati alla scelta dei verdi perchè, oltre ad essere un colore che ben si abbina a tutti gli altri, risulta essere adatto ad un locale come la mensa rimandando immediatamente al verde della natura, e per l’appunto a prodotti sani e ben cucinati.

Al piano terra nell’insieme l’atmosfera risulta essere calda, rilassante e accogliente, anche grazie alla presenza dei tavoli in legno chiaro e delle sedie colore arancio.

Al piano primo, invece,  l’atmosfera risulta essere più fredda rispetto al piano terra, per favorire sensazioni di minor rilassamento nei fruitori, per lo più interni all’ospedale o utenti esterni per consumazioni veloci al bar.

 

Leggi Tutto

Posted by on lug 26, 2013 in Lavori recenti |

CENTRO PROTESI INAIL – Roma

CENTRO PROTESI INAIL – Roma

FILIALE DI ROMA DEL CENTRO PROTESI DI VIGORSO DI BUDRIO
INSERIMENTO NEL COMPLESSO OSPEDALIERO CTO GARBATELLA

IL PROGETTO CROMATICO
del centro protesi vuole trasmettere ai pazienti la sensazione di attenzione verso gli atti motori, loro punto nevralgico, a tal fine, grande importanza è stata riservata alla scelta dei materiali di rivestimento, in particolare dei pavimenti.
Nel corridoio principale l’uso di un grés porcellanato rettificato a finitura antiscivolo trasmette la sensazione di attrito controllato, e quindi di solidità ed equilibrio.
La mappa cromatica dei pavimenti lascia leggere facilmente i messaggi di orientamento forniti con il linguaggio silenzioso dei colori: una fascia rossa longitudinale, diritta e decisa come una rotaia dal forte valore energetico, segnala e guida l’utente verso i luoghi importanti: l’attesa, l’accettazione, gli sportelli con le visive per la presa in carico del paziente prima di recarsi alle sale prove e aree tecniche. Questa rotaia scandisce, anche se decentrata, le destinazioni d’uso servite dal corridoio: la superficie maggiore del pavimento è coperta da un grigio solido, su cui si cammina con maggior sicurezza, e ai lati un caldo tortora confina e contiene l’area delle sale prova, mentre sul lato opposto un grigio chiaro perimetra l’area delle officine.

Per approfondimenti sul colore nella Sanità:
www.coloreesanita.it

Leggi Tutto